INFOPOINT CASTEL DEL  MONTE : 327/9805551
E-mail: drm-pug.casteldelmonte@beniculturali.it
Facebook:  Castel del Monte - Polo Museale della Puglia

Entrance with reservation on https://www.coopculture.it/heritage.cfm?id=326

News Archivio news

RIAPRONO LE BIGLIETTERIE A CASTEL DEL MONTE E AL CASTELLO SVEVO DI BARI - DA GIOVEDI 29 LUGLIO INGRESSO A PAGAMENTO

Il periodo eccezionale di ingresso gratuito sta per terminare.

Da giovedì 29 luglio Castel del Monte e il Castello Svevo di Bari torneranno fruibili previo pagamento del consueto biglietto di ingresso del costo rispettivamente di 7 e 6 Euro (fatte salve le riduzioni e le gratuità di legge).

È possibile acquistare il titolo d'accesso direttamente sul posto; è consigliabile in ogni caso la prevendita online sul sito www.coopculture.it (nello specifico al link https://www.coopculture.it/heritage.cfm?id=326 per Castel del Monte e al link https://www.coopculture.it/heritage.cfm?id=327 per il Castello Svevo di Bari), onde scongiurare il rischio di non riuscire ad accedere nella fascia oraria di preferenza, soprattutto nei giorni e nei periodi di maggiore affluenza.

 La reintroduzione del biglietto a pagamento non inficerà le prenotazioni formalizzate nei giorni scorsi, che restano quindi acquisite.

A PARTIRE DA GIOVEDÌ 29 LUGLIO CASTEL DEL MONTE E CASTELLO SVEVO TORNANO FRUIBILI CON BIGLIETTO

“MERCURI: “A PARTIRE DA GIOVEDÌ 29 LUGLIO CASTEL DEL MONTE E CASTELLO SVEVO TORNANO FRUIBILI CON BIGLIETTO” 

Il traguardo finale sarà il risultato di più tappe. Si comincia da Castel del Monte e Castello Svevo di Bari che prima della pandemia fornivano alla Direzione Regionale Musei Puglia oltre l’80% degli incassi complessivi: a far data dal 29 luglio torneranno a essere fruibili previo pagamento del consueto biglietto di 7 e 6 euro (fatte salve le riduzioni e le gratuità di legge).

RIAPERTURA DEI LUOGHI DELLA CULTURA DELLA DIREZIONE REGIONALE MUSEI PUGLIA DA SABATO 22 MAGGIO 2021

In ottemperanza alle disposizioni contenute nel Decreto Legge n. 65 del 18.05.2021 (art.11, co.1) e nell’ordinanza del Ministero della Salute del 7 maggio 2021 che inserisce la regione Puglia nella cd zona gialla, riaprono i luoghi della cultura del territorio.

La Direzione regionale Musei Puglia riaprirà i propri siti al pubblico a partire da sabato 22 maggio 2021, nel rispetto di tutte le prescrizioni imposte in materia di tutela della salute garantendo una fruizione in piena sicurezza dei propri luoghi della cultura.

Si comunica inoltre che la Direzione offrirà temporaneamente la possibilità di accesso a titolo gratuito ai propri siti normalmente a pagamento.